Ti annoi in quarantena? Sex toys: come e perché dovresti introdurli nella tua vita, anche di coppia

Scritto da Pubblicato il


Ti annoi in quarantena? Sex toys: come e perché dovresti introdurli nella tua vita, anche di coppia

I sex toys non sono più visti come “terzo incomodo” nella coppia, ma come alleati del piacere, complice anche il coronavirus che ci ha dato più tempo per stare insieme a coccolarci. Segui gli articoli con studi scientifici sull'argomento di Spazio SoloSalute®, il tuo centro benessere in centro a Milano per consulenze Naturopatia, Nutrizione, massaggi, bellezza naturale, prodotti naturali.

MySecretCase, shop online per il piacere delle donne e delle coppie, ha visto aumentare del 50% gli acquisti di sex toys da parte delle coppie e dei single, proprio nei giorni successivi all’attuazione del decreto del Governo Conte relative al contenimento della diffusione del contagio da virus COVID-19.

Secondo Norma Rossetti, founder di MySecretCase, l’obbligo a restare chiusi fra le mura domestiche abbia spinto tutti a trovare strategie per godersi la quarantena, sia da soli sia in coppia, infatti ciò che si percepisce sui social è che c’è un forte desiderio di stare insieme e scoprirsi”.

Chi è da solo, si è improvvisamente trovato a voler provare un sex toy, ma soprattutto le coppie di lungo corso, o che vivono in città diverse, si sono ritrovate a trovare in questi oggetti un perfetto strumento per passare la quarantena.

Nell’ultimo sondaggio di MySecretCase è emerso che in questi giorni oltre il 40% degli utenti ha usato i sex toys e il 43% delle coppie è propenso a provare nuove esperienze e a superare un po’ i limiti, mentre in un altro, il 90% dei partecipanti al sondaggio ha dichiarato di usare i sex toys e il 70% di usarli anche nel rapporto di coppia.

 

Le opinioni degli esperti

Stu Nugent, Brand Expert di LELO, afferma che “Per troppo tempo, introdurre i sex toys in una relazione è stato condannato dalla società. In una relazione eterosessuale, questo tabù emozionale è di solito più collegato all’uomo, perché la società e la cultura gli hanno insegnato che usare i sex toys con la sua ragazza o sua moglie è segno di una mancanza di virilità, implicando che non è in grado di soddisfare la propria partner.

Ma a mio parere – continua Stu Nugent - la verità è l’esatto opposto: un uomo con un cassetto pieno di sex toys è un uomo che sa esattamente come soddisfare la propria compagna.

Fortunatamente i tempi stanno cambiando e i sex toys oggi sono diffusi come mai prima d’ora. Un riconoscimento va dato anche ai social media: le donne che vivono una relazione stanno infatti sempre più condividendo i propri desideri e stanno diventando sempre più sicure della propria sessualità”.

-        I pregiudizi;

«Fino a 15 anni fa, i sex toys avevano una cattiva reputazione in quanto venivano usati dei materiali di bassa qualità, tecniche di produzione scarse e a livello di marketing si usava l’ironia oppure si scadeva nel volgare. Oggi i brand che si occupano della produzione di sex toys, come LELO, sono riusciti a cambiare questa percezione e questi pregiudizi, vendendo oggetti belli e di design, realizzati con materiali di qualità e sicuri».

-        i benefici;

«La maggior parte delle donne, circa l’87%, non riesce a raggiungere l’orgasmo solo attraverso la penetrazione, molte donne hanno anche bisogno della stimolazione clitoridea e il corpo maschile non è “fatto” per offrire una diretta stimolazione clitoridea durante un rapporto.

È qui che entrano in gioco i sex toys: includendoli nel rapporto, si può fare in modo che la donna abbia un’esperienza più appagante e, riuscendo a soddisfare la propria partner, anche l’uomo ne trarrà maggiore soddisfazione.

 

Tra i benefici dei sextoys ricordiamo la riduzione dello stress ed il miglioramento del sistema immunitario.

-        consigli per introdurre il sex toys nella coppia

“Prima di tutto, siate aperti al dialogo: una conversazione onesta e sincera con il proprio partner è sicuramente un ottimo inizio. Trovare dei buoni motivi per sperimentare con un sex toys, gli aspetti positivi e i benefici per la relazione, è un modo per iniziare il discorso e “rompere il ghiaccio. È anche molto importante lasciare tempo al partner di riflettere sulla proposta e farsi una sua idea”.

“Se acconsente, scegliete insieme il modello più adatto: acquistare un sex toy è divertente, ancora di più se fatto in compagnia del proprio partner. Scegliere insieme quello che più si addice alla relazione aiuta anche ad aumentare la complicità”.

In conclusione, l’emergenza ci sta, in qualche modo riavvicinando, dandoci la possibilità di riscoprire la nostra intimità.



sessualità coronavirus coronavirus e psicologia