Svolta Coronavirus. Test sierologici pronti. Dal 3 maggio parte gara per fornitura

Scritto da Pubblicato il


Svolta Coronavirus. Test sierologici pronti. Dal 3 maggio parte gara per fornitura

Covid-119, al via il bando per la distribuzione dei test per verificare il grado di risposta del sistema immunitario. A cura di Spazio SoloSalute® centro benessere Milano

E' stata pubblicata la gara per la fornitura dei test sierologici. La gara è stata lanciata da Domenico Arcuri, l commissario straordinario per l'emergenza coronavirus, e consiste in "n procedura semplificata e di massima urgenza" per l'acquisto di kit, reagenti e consumabili per effettuare 150 mila test sierologici che serviranno per l'indagine campione sulla diffusione. Segui gli articoli con studi scientifici sull'argomento di Spazio SoloSalute®, il tuo centro benessere in centro a Milano per consulenze Naturopatia, Nutrizione, massaggi, bellezza naturale, prodotti naturali.

E' stata pubblicata sui siti istituzionali del ministero della Salute, della Presidenza del Consiglio dei Ministri- Commissario Straordinario e del Dipartimento della Protezione civile-, la gara per la fornitura dei test sierologici.
La gara è stata lanciata da Domenico Arcuri, l commissario straordinario per l'emergenza coronavirus, e consiste in "n procedura semplificata e di massima urgenza" per l'acquisto di kit, reagenti e consumabili per effettuare 150 mila test sierologici che serviranno per l'indagine campione sulla diffusione dell'infezione da Sars-Cov2 nella popolazione italiana"

DATA DI CONCLUSIONE DELLA GARA
Le offerte dovranno pervenire entro il 22 Aprile 2020 e il giorno 29 ci sarà l'assegnazione dell'appalto per la fornitura. Continua Arcuri: ""Rapidità di trasporto e consegna  della fornitura di kit sierologici, "a partire dal 3 maggio 2020". E' questo uno dei requisiti che dovranno avere i kit: lo specifica il bando di gara."

In questo modo il Governo si pone come calmieratore per le possibili speculazioni che trattative da parte delle singole Regini potrebbero innescare.




 



coronavirus