L'O.M.S. consiglia agli smart workers: "Muovetevi più volte per almeno 3 minuti!"

Pubblicato il

Yoga sport Fitness coronavirus coronavirus e fitness


L'O.M.S. consiglia agli smart workers:

L'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) in queste ore sta promuovendo sui social l'iniziativa 'Walk the Talk: Health for All Challenge' con un appello agli smart worker: "muovetevi". Segui gli articoli con studi scientifici sull'argomento di Spazio SoloSalute®, il tuo centro benessere in centro a Milano per consulenze Naturopatia, Nutrizione, massaggi, bellezza naturale, prodotti naturali.

Muoviti! Muoviti! Muoviti!

Risposta positiva all’hashtag dell’Oms

Con questa iniziativa, arrivata alla sua terza edizione, l’organizzazione lancia l’hashtag #HealthyAtHome. A casa in salute. "Cosa stai facendo per esserlo? E’ possibile partecipare alla sfida condividendo un video personale per far sapere in che modo affronti lo smart working.

Le persone hanno risposto con entusiasmo all’appello e sono state condivise immagini da tutto il mondo raffiguranti persone in quarantena impegnate a fare sport per lo più in salotto.

 I consigli per gli smart worker

L'Oms ha fornito alcuni consigli a chi fa smart working: "lavorare da casa significa che le persone restano sedute più a lungo. È importante per la salute che gli smart worker si alzino spesso, per almeno 3 minuti, più volte durante la giornata, per distendere i muscoli. I consigli?  Cammina su e giù per le scale, fai qualche esercizio di stretching, balla per pochi minuti a ritmo di musica, trova idee e risorse online".

L'appello viene lanciato anche dal direttore generale dell'agenzia Onu per la salute, Tedros Adhanom Ghebreyesus: "Fai una passeggiata se puoi andare fuori, fai un allenamento online o yoga" se invece devi stare in casa, "e non restare seduto nella stessa posizione per lunghi periodi. Alzarsi e muoversi per almeno 3 minuti più volte al giorno aiuta. Anche prendersi cura della propria salute mentale è la chiave: puoi farlo parlando con le persone a cui sei legato, ascoltando musica, leggendo un libro, giocando a un gioco.

Cosa fare per lavorare comodi a casa

Per riuscire ad affrontare lo smartworking senza sviluppare dolori, contratture e problemi muscolari vari dovete organizzare al meglio la vostra postazione da remoto: decorate ed attrezzate la scrivania, scegliete una collocazione confortevole con una sedia ergonomica che possa essere, possibilmente, regolata per adattarsi. Per quanto riguarda le luci, limitate la luminosità e il contrasto dello schermo e ottimizzate la luce diffusa nella stanza.

E’ molto importante darsi dei tempi e stabilire un programma d’azione, ma anche concedersi delle pause di riposo: alzarsi dalla sedia, sgranchirsi le gambe e fare uno spuntino vi permetterà di scaricare un po’ la tensione.

Infine, il consiglio per gli adulti sani è di 30 minuti di attività fisica giornaliera, e i bambini in salute un'ora al giorno".

consulenza con naturopata online simona vignali

Vuoi potenziare il tuo benessere e la tua salute con le strategie naturali della Naturopatia? Prenota una consulenza con Naturopata online

Yoga sport Fitness coronavirus coronavirus e fitness


Sullo stesso argomento

Leggi anche...