Mascherine e coronavirus: saranno considerate parte della biancheria?

Scritto da Pubblicato il


Mascherine e coronavirus: saranno considerate parte della biancheria?

Mascherine e coronavirus: saranno considerate parte della biancheria?

Gianni Rezza, il direttore del dipartimento Malattie Infettive dell'Istituto Superiore di Sanità, ha dichiarato: "Nella fase 2 mascherine in pubblico e al chiuso".

La nuova "Fase 2" del coronavirus forse ci vedrà indossare costantemente la mascherina, una volta deciso quali siano i modelli più efficaci: di sicuro non quelli destinati ai medici, gli ormai famosi Ffp2 o Ffp3.

In pubblico e in privato

Gianni Rezza, direttore del Dipartimento di Malattie infettive dell’Istituto superiore di sanità dichiara all’Adnkronos che secondo lui per gestire bene il ritorno parziale e programmato alle attività sociali e lavorative, nella fase 2 sarà importante indossare sempre la mascherina. In pubblico o in privato in presenza di altre persone.


Ricordiamo che durante l’ultima conferenza stampa all’ISS in cui i stava facendo il punto della situazione sul Covid-19, Rezza ra l’unico con la mascherina addosso. Al tempo disse: “Si tratta di un tema complesso: le mascherine chirurgiche sono monouso, ma certo è una questione “che deve essere valutata”. Per fortuna.





coronavirus