Fegato: come depurarlo velocemente e in modo naturale anche durante il coronavirus

Pubblicato il

coronavirus coronavirus e naturopatia


Fegato: come depurarlo velocemente e in modo naturale anche durante il coronavirus

Fegato: come depurarlo velocemente e in modo naturale anche durante il coronavirus. Segui gli articoli con studi scientifici sull'argomento di Spazio SoloSalute®, il tuo centro benessere in centro a Milano per consulenze Naturopatia, Nutrizione, massaggi, bellezza naturale, prodotti naturali.

Il fegato è un organo molto importante affinché l'intero organismo funzioni bene, per questo è importante non intossicarlo troppo, inoltre esistono molti modi per depurarlo in maniera efficace, andiamo a vedere quali sono.

Fegato: un organo benefico per tutto il corpo

La depurazione del fegato stimola un miglioramento dell'intero stato di salute, inoltre, se questo organo sta bene, i nutrienti degli alimenti vengono assimilati in modo corretto e le difese immunitarie sono resistenti e forti. Il fegato è molto efficace per l'eliminazione delle tossine e di tutte le sostanze nocive che assumiamo con il cibo o che produciamo in momento di stress o squilibrio fisiologico. Una fase detox per il fegato resetta tutto il nostro corpo, facendo ripartire nel modo corretto tutte le funzionalità.

Fegato, sane abitudini per depurarlo

Prima ancora dei rimedi veri e propri, ci sono delle sane abitudini fondamentali per curare il fegato in periodi di particolare stress.

E’ importante bere almeno due litri di acqua al giorno per aiutare questo organo a eliminare le tossine prodotte dalla digestione. L’alimentazione deve essere povera di cibi grassi e fritti, raffinati e complessi, ma anche quelli grigliati e bruciati, in questo modo allevieremo moltissimo lo stress del fegato. Gli alimenti che invece aiutano il fegato sono quelli ricchi di fibre, soprattutto frutta e verdura, inoltre si consiglia caldamente di limitare il sale, sostituendolo con spezie.

Bisogna stare attenti anche al fumo e all'alcol, limitandosi a bere solo un bicchiere di vino o birra durante i pasti principali. Anche i farmaci possono intossicare il fegato: evita di assumerli senza che ci sia un reale bisogno. Infine, fare regolarmente sport è fondamentale per depurare il corpo e per ridurre lo stress.

I rimedi naturali per depurare il fegato

-        Un bicchiere di acqua calda e succo di limone: assumetelo a stomaco vuoto appena svegli scaldando un po’ l’acqua per contrastare l’effetto astringente del limone.

-        Anche tra i Fiori di Bach ci sono rimedi per depurare il fegato, ad esempio il Crab Apple, da scegliere per un periodo di depurazione, emotiva oltre che fisiologica.

-        La carota, sotto forma di succo, è ritenuta importante per la depurazione del fegato ed aggiungendo un po’ di rosmarino aiuteremo ulteriormente questo organo. Infine, la curcuma ha una potente azione antinfiammatoria e protettiva nei confronti del fegato.

Le erbe per curare il fegato

-        Il tarassaco viene considerato molto adatto a stimolare la giusta depurazione del fegato e il suo corretto funzionamento. Possiamo assumerlo sotto forma di tisana, di infuso o anche di decotto, mentre i suoi fiori sono perfetti per un elisir detox.

-        Anche il cardo mariano aiuta a depurare il fegato: è composto principalmente dalla silimarina, che ha un'azione protettiva contro le sostanze nocive rilasciate dall'organismo, ha un'azione che normalizza le stesse funzioni epatiche, riduce il colesterolo, i trigliceridi e la lipemia ed accellera il metabolismo.

-        L’erba d’orzo è ricca di clorofilla dall'elevato potere disintossicante e dalle proprietà immunostimolanti e alcalinizzanti.

-        La bardana, oltre all'azione depurativa, riduce anche il livello del colesterolo cattivo nel nostro sangue e tende ad abbassare il livello della glicemia.

-        Anche l'estratto di carciofo può essere usato per depurare profondamente il fegato ed è utile soprattutto per problemi cronici di digestione o un livello di colesterolo un po' più alto.

-        La linfa di betulla è utilizzata soprattutto in primavera per resettare il fegato. Il boldo può essere utilizzato poi per stimolare e rendere più morbida e fluida la bile, ed ha anche proprietà anche antiossidanti e protettrici del sistema.

-        Infine, c'è l'aloe vera che ha molte qualità: è depurativa, favorisce la funzionalità intestinale e depura a fondo l'organismo, il fegato e la pelle. Il succo di aloe vera combinato ad una dieta leggera e ricca di vitamine, fibre e sali minerali, ci permetterà di purificare il nostro corpo in modo veloce ed efficace.

consulenza con naturopata online simona vignali

Vuoi potenziare il tuo benessere e la tua salute con le strategie naturali della Naturopatia? Prenota una consulenza con Naturopata online

coronavirus coronavirus e naturopatia


Sullo stesso argomento

Leggi anche...