Didattica online in quarantena: i consigli dei pedagogisti

Scritto da Pubblicato il


Didattica online in quarantena: i consigli dei pedagogisti

Didattica online in quarantena: i consigli dei pedagogisti

#nessunorestasolo

Nuovi supporti online per scuola a distanza: pedagogisti e strumenti didattici per studenti e famiglie

Duecento insegnanti e pedagoghi hanno aderito alla proposta di Apei (Associazione Pedagogisti Educatori Italiani), l'organizzazione di di riferimento, per andare incontro ai nuovi bisogni delle famiglie, sorti a causa della situazione di quarantena da Coronavirus.
In un documento di dieci pagine, l'associazione suggerisce una serie di attività alternative a quelle attualmente proposte dalle scuole, svolte da educatori professionali per i membri delle famiglie italiane. I pedagogisti saranno a loro volta seguiti da 10 supervisori estremamente disponibili a essere coinvolti in questo obiettivo.

Elenco attività proposte

Nella comunicazione ufficiale si legge che i compiti proposti sono:
  • Raccomandazioni pedagogiche
  • Lavoro educativo come consulente
  • Fiabe e anche letture e storie per i giovani
  • Attività di videogiochi e animazione educativa al computer per ragazzi
  • Supporto universitario per fasce d'età
  • Attività educative per anziani
  • Realizzare gruppi di narrazione di Apei

Elenchi di educatori disponibili online

Nel verbale COVID 19 Pedagogia, sarà possibile approfondire i dettagli della proposta di Apei. CLICCA QUI
L'organizzazione fornisce a chi interessato un elenco di educatori didattici specializzati e pedagogisti certificati, in un foglio Excel aperto a tutti e facile da usare. Saranno indicati professionisti, tipi di intervento, orari di collegamento etc. L’associazione Apei inoltre offre diversi tipi di supporto, da calibrare sulle singole esigenze specifiche.



coronavirus coronavirus e psicologia