Colpo di frusta durante il coronavirus? Ecco i consigli del fisioterapista esperto

Scritto da Pubblicato il


Colpo di frusta durante il coronavirus? Ecco i consigli del fisioterapista esperto

Tra i problemi più ostici vi è il colpo di frusta, i suoi sintomi sono dolori cervicali, cefalea e muscoli della nuca rigidi, che a volte possono renderci la vita impossibile, specie se siamo in quarantena durante il coronavirus. Segui gli articoli con studi scientifici sull'argomento di Spazio SoloSalute®, il tuo centro benessere in centro a Milano per consulenze Naturopatia, Nutrizione, massaggi, bellezza naturale, prodotti naturali.

Il corpo umano, un sistema delicato

Le nostre ossa ed i nostri muscoli ci permettono di muoverci, camminare, correre; spesso tuttavia dimentichiamo che pesi e sforzi possono usurarli e causare non pochi problemi, infatti a volte basta un movimento sbagliato o fatto male per scatenare fortissimi dolori che ci costringono a letto anche per giorni interi. C’è da dire inoltre che nei movimenti sono coinvolti non solo muscoli ed articolazioni ma anche nervi e tendini.

Il colpo di frusta

Tra i problemi più ostici vi è il colpo di frusta, i suoi sintomi sono dolori cervicali, cefalea e muscoli della nuca rigidi, che a volte possono renderci la vita impossibile.

Gabriele Pucciarelli, fisioterapista e posturologo a Pisa e Lucca spiega che dolori al tratto cervicale, muscoli della nuca rigidi, a volte cefalea sono i sintomi del colpo di frusta, tipico dei tamponamenti in auto e vede il collo iperestendersi all’indietro e poi ricadere in avanti, a causa del contraccolpo.

 Verso il recupero...

Il fisioterapista propone una serie di esercizi per recuperare questo brutto infortunio, Un workout utile per rendere il recupero più veloce. “Per agevolare il recupero, in assenza di sintomi neurologici e d’accordo con l’ortopedico, si può eseguire questo programma per 4 settimane. Inizia effettuando solo i primi 3 esercizi, aumentando sempre più l’ampiezza dei movimenti. Poi, dopo 7 giorni, aggiungi anche l’ultimo», suggerisce l’esperto.

4 esercizi per riprendersi velocemente dal colpo di frusta

  1. Flessioni ed estensioni

Seduta, schiena dritta, inspira. Poi, espirando, fletti gradualmente il capo verso il torace, senza provare dolore. Quindi, inspirando, solleva la testa il più possibile, per poi chinarla ancora.

Esegui l’esercizio per 1 minuto.

  1. Rotazioni

Sguardo rivolto in avanti, colonna ben distesa, inspira. Ora, espirando, ruota la testa verso sinistra, lentamente e senza provare dolore. A questo punto ritorna al centro, inspira e poi, mentre espiri, volgi il capo verso destra.

Ripeti per 1 minuto.

  1. Inclinazioni

Sempre seduta, testa ben allineata al tronco, inspira. Quindi, espirando, piega lateralmente il capo come se volessi portare l’orecchio sinistro verso la spalla corrispondente. Poi, piega la testa sul lato opposto.

Ripeti questo movimento per 1 minuto.

  1. Spinte

Appoggia la mano destra sull’orecchio dello stesso lato, quindi premi la testa verso il palmo della mano, che oppone resistenza, facendo attenzione a non muovere il collo. Spingi per 2 secondi, poi ritorna nella posizione di partenza e ripeti.

Esegui 10 ripetizioni per lato.



dolore coronavirus coronavirus e fitness