Avere 40 anni nella Fase 2: qual è l'attività fisica migliore per tenersi in forma?

Pubblicato il

coronavirus coronavirus e fitness


Avere 40 anni nella Fase 2: qual è l'attività fisica migliore per tenersi in forma?

Dopo i 40 anni il nostro corpo cambia metabolismo e inizia a invecchiare lentamente. Le diete drastiche non funzionano bene come prima e si rende necessario fare più attività fisica. Ma quali spost privilegiare superati i 40 anni i età? Segui gli articoli con studi scientifici sull'argomento di Spazio SoloSalute®, il tuo centro benessere in centro a Milano per consulenze Naturopatia, Nutrizione, massaggi, bellezza naturale, prodotti naturali.

Con l’avvento degli “anta” l’organismo e il fisico subiscono serie di modificazioni che possono creare qualche problema. Vediamo quali e come mantenerci ugualmente in forma

Cosa succede al nostro corpo dopo i 40

Il metabolismo si riduce, comincia il processo di invecchiamento e spesso le diete drastiche non fanno che peggiorare questa situazione. E’ necessario ridurre le calorie (non in modo drastico) fare attività fisica e cercare di gestire lo stress.

Alimentazione

L’alimentazione deve includere cibi sani e ricchi di fibre. Consumate latticini magri come ricotta, fiocchi di latte e yogurt che sono importanti perché contengono calcio. Preferite le proteine e riducete i carboidrati.

 Esercizio fisico

L’allenamento cardiovascolare non basta più, a causa della riduzione della massa ossea e del metabolismo: è necessario aggiungere degli allenamenti di resistenza che accrescono la massa muscolare e stimolano il metabolismo a bruciare di più. Sollevamento pesi ed allenamenti con dei semplici manubri praticati con costanza possono dare ottimi risultati, ad esempio è consigliabile eseguire esercizi di potenziamento muscolare per bicipiti, tricipiti e quadricipiti per bruciare peso e rinforzare gambe e braccia

Gestire lo stress

E’ molto importante anche imparare a gestire lo stress, quindi prendetevi più tempo per fare quello che vi piace e rilassarvi senza sensi di colpa. Per questo obiettivo è molto utile lo yoga, il pilates e la respirazione profonda.

5 discipline per chi ha superato i 40

Se hai superato i 40, ecco 5 discipline utili per riprendere l’attività fisica in modo graduale ed efficace:

1) Nuoto. È lo sport più completo di tutti, valido per tutte le età. Ti permette di lavorare a 360 gradi su tutta la muscolatura. E’ uno sport utile per bruciare grassi e calorie, inoltre ha un ottimo impatto sull’elasticità delle articolazioni ed è ottimo e tiene in allenamento i polmoni

2) Tennis. Il tennis è un total body training che permette di allenare il cuore e molti altri muscoli. I continui movimenti infatti, ti permettono di sollecitare anche i muscoli delle gambe e di bruciare fino a 500 calorie, aumentando anche la resistenza.

3) Ciclismo. Questo sport (sia amatoriale che agonistica) aiuta a dimagrire, rinforza i muscoli delle gambe, migliora la circolazione e aiuta a mantenere tonici i glutei.

4) Jogging. La corsa è un’attività fisica intensa per questo ti consiglio di iniziare con 3 minuti di camminata e 2 di corsa alternando l’una e l’altra per sei volte di seguito per avvicinarsi alla disciplina in maniera graduale. Correre aiuta a rinforzare il cuore, porta benefici sulla densità ossea e sulla massa muscolare e libera dallo stress.

5) Camminata veloce. È un’attività che apporta più benefici della corsa perché prevede un sovraccarico inferiore su muscoli e tendini. Aiuta a dimagrire e riduce il rischio di malattie cardiache, prevenendo diabete e problemi di tiroide.

coronavirus coronavirus e fitness


Sullo stesso argomento

Leggi anche...