Anche il re della Thailandia in quarantena, ma in Germania e con 20 concubine!

Scritto da Pubblicato il


Anche il re della Thailandia in quarantena, ma in Germania e con 20 concubine!

Anche il re della Thailandia in quarantena, ma in Germania e con 20 concubine!

Io non resto a casa, resto al Grand Hotel

Coronavirus: una quarantena di lusso per il re della Thailandia

 

Maha Vajiralongkorn, re sovrano della Thailandia, ha deciso di autoisolarsi in Baviera presso il Grand Hotel Sonnenbichl a Garmisch-Partenkirchen.

Per non rischiare il contagio, il re vivrà una quarantena confortevole e ricca, di lusso a 5 stelle. Ma non sarà solo, condividerà la reclusione con le sue 20 concubine. Forse ci sarà anche la quarta moglie.

Popolazione adirata

Sui social la popolazione thailandese si è scagliata duramente contro il re e la sua scelta.

Il re avrebbe prenotato tutto il Grand Hotel Sonnenbichl nella località sciistica Garmisch-Partenkirchen, in Baviera. Questa zona gli è particolarmente cara e spesso ci soggiorna per lunghi mesi, con le donne dell’harem.

Sembra che circa 119 persone del suo staff non abbiano ricevuto il permesso per rimanere in Germania, perché sospettate di COVID-19

Un re eccentrico in quarantena

Il monarca thailandese è noto alla stampa internazionale per la sua stravaganza.

Anni fa è stato fotografato con una maglietta/top molto attillata e striminzita, sopra jeans strappati ricoperti di tatuaggi come il corpo stesso.

Il top della popolarità lo raggiunse grazie al suo adorato barboncino, Foo Foo, che partecipava alle feste, vestito di tutto punto in abito da sera, con scarpette o guanti sulle zampe. Quando il cane morì, il re gli fece un sontuoso funerale che durò ben quattro giorni, con tanto di funerale e riti buddisti propiziatori.



coronavirus