Sport post partum: rimettersi in forma dopo la gravidanza


Sport post partum: rimettersi in forma dopo la gravidanza

Come fare sport post partum e rimettersi in forma dopo la gravidanza

Nella fase post partum è importantissimo per la mamma rimettersi in forma quanto prima. Ecco i consigli dellla Naturopata per fare sport post gravidanza.

Nella fase post partum è importantissimo per la mamma rimettersi in forma quanto prima. Ecco i consigli dellla Naturopata per fare sport post gravidanza.

Ritrovare il “peso forma”

Durante la gestazione, il corpo della donna si adatta alla crescita del feto subendo delle vere e proprie trasformazioni che coinvolgono anche l’apparato muscolare e osseo. Ovviamente è impensabile ritrovare una forma fisica perfetta subito dopo il parto. Occorre però lavorare sul proprio corpo con pazienza e costanza e i risultanti saranno visibili.

In genere la puerpera è preoccupata per il suo “peso forma” ed è impaziente di perdere i chili acquisiti durante la gravidanza. Ritrovare il “peso forma” è possibile rispettando anche i tempi fisiologici di ripresa del corpo.

Dopo il parto il peso cala drasticamente perché, oltre al bambino, non ci sono più placenta, liquido amniotico e membrane. Un ulteriore perdita di peso si avrà quando si ridurrà l’utero, quindi dopo 5-6 settimane.

Nel frattempo occorre valutare quando la donna può iniziare un’attività fisica e quale attività fisica scegliere.

Alcuni utili accorgimenti

Il periodo del puerperio va da 40 giorni a 6 settimane ed è il periodo immediatamente successivo al parto. Rappresenta un momento molto delicato per la neo mamma sia dal punto di vista fisico che mentale.

In genere se la donna faceva già sport prima del parto, può riprendere gradualmente l’allenamento molto prima rispetto a una donna non allenata o a una donna che abbia partorito con taglio cesareo.

Infatti se la donna ha partorito con taglio cesareo è indispensabile che non intraprenda un’attività sportiva prima delle sei settimane, il periodo minimo perché si rimargini la ferita. In ogni caso occorre aspettare che il processo di cicatrizzazione sia concluso.

Durante la fase di allattamento, gli sport impegnativi dovrebbero essere evitati perché potrebbero risultare stancanti ma la neo mamma può dedicarsi a delle salutari passeggiate all’aperto.

Dopo un mese o poco più tutte le donne possono intraprendere un’attività fisica. Magari se non sono mai state sportive possono partire con un’attività molto dolce e a basso impatto, seguendo il proprio corpo ed evitando dannosi stress fisici.

Se fosse presente la depressione post partum?

Le variazioni ormonali possono portare la donna a soffrire di depressione dopo il parto, più o meno grave. Un’alimentazione adeguata ed equilibrata è molto d’aiuto ma anche pratiche di rilassamento come lo yoga o il tai chi, che aiutano la donna a superare la paura e le tensioni.

Mangiare sano e naturale è d’aiuto a tutte le neo mamme, per non accumulare chili di troppo e favorire il calo ponderale. Ed è altrettanto utile bere molta acqua e idratare il corpo.

Farsi seguire da un professionista per non sbagliare

Allo Spazio SoloSalute® puoi trovare dei professionisti qualificati in grado di guidarti in modo personalizzato nella fase successiva alla tua gravidanza. Se desideri maggiori informazioni, ti invitiamo a chiamarci o a contattarci dal form di questa pagina. Ti risponderemo quanto prima.

Contattaci per info e prenotazioni:

Segreteria Spazio SoloSalute®

 Via G. Omboni 7, 20129 Milano

 Tel: 0292807017

 Risponde Francesca

 Lun-Ven, 14.30 -19.00

 E-mail: spaziosolosalute@live.it