Tumore al colon: ridurre il rischio con la dieta in solo 2 settimane


 Tumore al colon: ridurre il rischio con la dieta in solo 2 settimane

Il tumore a colon e intestino sono in costante aumento nei paesi occidentali. Uno studio medico condotto da USA, UK e Sud Africa ha identificato alcuni fattori di rischio cancro per il tumore a colon e intestino proprio nella dieta scorretta seguita dalla maggior parte della popolazione occidentale. Sono stati provati anche i benefici della alimentazione corretta: una dieta ricca di fibre, proteine vegetali, frutta e verdura riduce il rischio di malattie a colon e intestino.

fattori rischio cancro colon alimentazione corretta spazioo solosalute

Tumore al colon: l' alimentazione corretta riduce il rischio di cancro al colon

Il tumore a colon e intestino sono in costante aumento nei paesi occidentali. Uno studio medico condotto da USA, UK e Sud Africa ha identificato alcuni fattori di rischio cancro per il tumore a colon e intestino proprio nella dieta scorretta seguita dalla maggior parte della popolazione occidentale. Sono stati provati anche i benefici della alimentazione corretta: una dieta ricca di fibre, proteine vegetali, frutta e verdura riduce il rischio di malattie a colon e intestino.

Dieta sana: come ridurre il rischio di cancro al colon in sole 2 settimane

Sembra incredibile ma è stato dimostrato scientificamente: passare ad una alimentazione corretta può ridurre in sole 2 settimane il rischio di tumore del colon. Lo studio è stato possibile grazie al lavoro congiunto della Pittsburgh University (USA) e del Imperial College London (UK) ed è stato pubblicato sulla rivista Nature Communications. 

Dieta rurale e dieta industriale

L’esperimento ha coinvolto 2 gruppi di volontari: un gruppo di afroamericani della città di Pittsburgh, Pennsilvanya, e un gruppo di abitanti delle comunità rurali del Sud Africa. Per la ricerca, i due gruppi hanno “scambiato” le proprie diete per un periodo di 2 settimane.

Il risultato è stato eclatante: seguendo una dieta ricca di fibre, proteine vegetali, frutta e verdura i cittadini USA, abituati a una dieta industriale ricca di cibi raffinati, hanno evidenziato una riduzione sostanziale dei marker clinici di rischio per il tumore all’intestino; di contro, gli abitanti dei villaggi Africani che hanno seguito una dieta a base di menu da fast food, hanno riscontrato un aumento degli stessi fattori di rischio.

Contattaci per info e prenotazioni

Segreteria Spazio SoloSalute®

 Via G. Omboni 7, 20129 Milano

 Tel: 0292807017

 Risponde Francesca

 Lun-Ven, 14.30 -19.00

 E-mail: spaziosolosalute@live.it