Meditazione Vipassana


Meditazione Vipassana

Meditazione Vipassana | Spazio SoloSalute® centro meditazione Milano

La meditazione Vipassana è una tecnica antichissima originata in India e ripresa da alcune correnti del Buddhismo. Vipassana in lingua Indiana Pali significa "vedere le cose in profondità, come realmente sono" e secondo la tradizione la pratica di questa meditazione permette di liberarsi dalle sofferenze e vivere in pace. In occidente è stata tramandata a partire dalla Birmania e dagli insegnamenti di Sayagyi U Ba Khin, i cui allievi occidentali la diffusero in America ed Europa. Se vuoi praticare meditazione a Milano, vieni al centro di meditazione Spazio SoloSalute®.

Meditazione Vipassana: la visione profonda

Vipassana è un termine che in lingua pali significa “vedere in profondità”. Molti testi buddhisti originari furono scritti in lingua pali.

Attraverso la meditazione Vipassana si impara ad osservare la realtà per quella che è, con molto discernimento.

Si acquisisce una “visione profonda” delle cose e delle persone che appaiono per ciò che sono, riuscendo a comprenderne l’essenza; quindi la percezione delle cose e degli altri è più “pulita” e scevra da schemi mentali limitanti.

Origini della meditazione Vipassana

Fu il Buddha, 2500 anni fa, a riscoprire e diffondere un’antica pratica di meditazione, a quel tempo dimenticata e accantonata.

È giunta sino ai giorni nostri grazie alla trasmissione continua fra Maestro e discepolo.

Attualmente è molto praticata e la potremmo considerare una delle meditazioni più antiche dell’India.

Vipassana è una meditazione fruibile a tutti. Non occorre essere buddhisti o cambiare credo. Chi pratica Vipassana è spinto dal desiderio di conoscere se stesso e superare i propri limiti e le proprie paure.

Questa pratica porta alla naturale consapevolezza dei sensi e della mente, quindi dei propri pensieri e delle proprie emozioni, trasformandoli positivamente.

Benefici della meditazione Vipassana

Vipassana viene definita una “auto-purificazione mentale”; infatti elimina le tensioni e i pensieri negativi; trasforma in positivo la visione della nostra vita e dei nostri problemi; elimina le sofferenze emotive.

Vipassana, portando ad una visione più profonda e più vera della realtà, trasforma la nostra esistenza, ridimensiona i problemi personali, dando loro la giusta connotazione, e ci aiuta nelle relazioni con gli altri.

Il fine di Vipassana è raggiungere le più alte vette spirituali, liberare l’essere umano dalla sofferenza e ricongiungerlo alla sua vera essenza.

Per raggiungere questa condizione, grazie a Vipassana si possono trasformare i cinque veleni: attaccamento; avversione; indolenza; dubbio; confusione.

Vengono definiti “cinque veleni” proprio perché “avvelenano” la nostra mente e la nostra vita, inquinandola. Si intromettono nelle nostre relazioni e nelle scelte di vita, creandoci timori e difficoltà.

Vipassana agisce in profondità. Grazie a questo, anche il corpo fisico si rigenera. Molti disturbi psicosomatici scompaiono. Si superano problemi di insonnia, ansia, depressione.

Come praticare Vipassana

Seduti sullo zafu, il cuscino da meditazione, o su un panchetto, per chi ha difficoltà. Persone con particolari problemi fisici possono praticare seduti su una sedia. La cosa importante è che la schiena sia dritta e la zona del plesso solare non contratta.

Le mani sono a livello del ventre, una sull’altra, con i pollici in leggero contatto.

Allo Spazio Solo Salute® di Milano è possibile praticare la meditazione Vipassana che viene trasmessa a neofiti e non - così come è nella tradizione -allo scopo di riuscire a trasformare positivamente la propria vita e le proprie relazioni.

Contattaci per info e prenotazioni

Segreteria Spazio SoloSalute®

 Via G. Omboni 7, 20129 Milano

 Tel: 0292807017

 Risponde Francesca

 Lun-Ven, 14.30 -19.00

 E-mail: spaziosolosalute@live.it