Feedback corsi difesa personale femminile Milano

img 20170315 wa0000Lo spirito del corso di antiaggressione femminile a Milano

Il mio feedback per le prime 8 lezioni  del corso di antiaggressione femminile è positivo, infatti ho deciso di proseguire.
Sebbene sia fisicamente impegnativo e faticoso sono convinta che, oltre ad essere un ottimo allenamento fisico, possa dare buoni risultati anche in caso di male augurata aggressione.
Ovviamente prima che i gesti imparati diventino automatici ci vuole tempo e bisogna applicarsi seriamente anche a casa ripetendo i movimenti imparati, ma preferisco cercare di essere preparata piuttosto che non esserlo affatto...
L'insegnante, Francesco Dessì, è davvero valido perchè oltre ad essere professionalmente preparato, capisce le nostre difficoltà e cerca di incalzarci in maniera "bilanciata", non invasiva; ci trasmette lo spirito e la convinzione giusta, senza nascondere le oggettive e reali difficoltà che una situazione di pericolo sicuramente ci porterebbe ad affrontare.
E' importante anche essere spronate moralmente, non solo fisicamente.
Il metodo applicato è valido ed efficace, il compito delle allieve non è soltanto quello di imparare le mosse ma, e forse soprattutto, "lo spirito": questo corso aiuta anche ad accrescere la propria autostima e la consapevolezza di poter riuscire in qualche cosa che prima sembrava impossibile.
Claudia 

fra2Psicologia  e linguaggio del corpo nel corso di difesa personale femmnile

Ho sempre pensato che un corso di difesa personale sia qualcosa che debba fare qualsiasi donna: un po' per le preoccupanti notizie di violenze e femminicidi quasi all'ordine del giorno ma soprattutto perchè mi è capitato, più di una volta, di trovarmi in situazioni a rischio. Ciò che mi aveva fatto desistere fino ad ora era la difficoltà nell'esternare atteggiamenti aggressivi (in contrasto con il mio carattere, la mia personalità) e l'errata convinzione che il corso fosse troppo 'tecnico' per chi, come me, è completamente estranea a qualsiasi tipo di combattimento.
Niente di tutto questo! Il corso di difesa non è un corso di arti marziali o kickboxing. Mi sono state insegnate alcune tecniche di base che diventano i 'fondamentali' per riuscire ad agire tempestivamente in situazioni a rischio. L' istruttore Francesco Dessì, non si limita solo all'insegnamento delle tecniche fisiche ma insegna anche un linguaggio del corpo da trasmettere all'aggressore e a gestire psicologicamente una situazione di pericolo.
Soddisfatta di quanto già mi è stato trasmesso nel primo corso parteciperò anche ai corsi successivi per perfezionare il tutto.
Francesca

 

Esplora