Correre: i benefici del running per il benessere


Correre: i benefici del running per il benessere

Correre fa bene: aumenta il benessere, mantiene in forma, aiuta a dimagrire, permette di fare sport all'aria aperta, anche in compagnia. Ecco i benefici del running e i consigli su come correre correttamente,

Scopri la corsa e come può rispondere alle tue esigenze

Correre fa bene: aumenta il benessere, mantiene in forma, aiuta a dimagrire, permette di fare sport all'aria aperta, anche in compagnia. Ecco i benefici del running e i consigli su come correre correttamente,

running benessere correre dimagrire scarpe runningRunning: benefici e buone regole

Correre è una attività fisica ideale per sfogare l'energia e ridurre lo stress.

Ma è anche un piacere che può avere benefici sia dal punto di vista fisico che psichico, già con un allenamento di corsa 2 o 3 volta alla settimana.

In più, ci sono diverse forme e stili di running, per esempio:

  • jogging - la corsa lenta e ritmata che crea meno sforzo e meno acido lattico
  • walking - la versione sportiva e dinamica della classica camminata
  • trail - la corsa su sentieri e su sterrato

Come correre correttamente

Non c'è un unico metodo quando si parla di come correre, ed è scientificamente provato: non esiste un modo migliore di correre in assoluto, ma ciascuno corre naturalmente nel proprio miglior modo.

Corsa: cosa dice la scienza

Uno studio condotto da ricercatori della Brigham Young University, nello Utah, ha infatti dimostrato che modificare il proprio modo di correre con lo scopo di ottenere performance migliori porta inevitabilmente ad un maggiore dispendio di energia.

Questa ricerca è stata condotta anche grazie alla collaborazione con la USA Track & Field, l'associazione non profit americana di atletica leggera, grazie alla quale è stato possibile rilevare che la corsa di ogni atleta ha caratteristiche diverse: c'è chi poggia a terra prima la pianta del piene, chi il tallone e chi invece l'avampiede, ma queste differenze non influenzano in alcun modo le performance.

No alle correzioni forzate

Ogni atleta, insomma, poggia il piede a terra nel modo che gli è più congeniale in base alla propria biomeccanica. Cercare di correggere questa andatura naturale, in assenza di difetti importanti, è assolutamente sconsigliato poiché porterebbe solo a forzature verso uno stile di corsa innaturale, con conseguente peggioramento delle prestazioni.

running cuore circolazioneFooting per il cuore

La corsa è uno sport completo e proprio per questo fa lavorare tutti i muscoli del corpo, con effetti benefici sull'intero sistema cardiocircolatorio. È importante però non esagerare, per non affaticare il cuore.

Meglio allora prendere l'abitudine di allenarsi con un occhio al cardiofrequenzimetro, per mantenere sempre i battiti sotto controllo.

Vuoi Iniziare a correre? Meglio un allenamento graduale

Regola d'oro per avvicinarsi a questo sport (e ad ogni altro) è quella che impone di procedere per gradi. Vietato improvvisarsi maratoneti o corridori da un giorno all'altro. Meglio iniziare per gradi, aumentando via via i ritmi e i tempi della corsa.

Correre in salute

Correre per dimagrire è uno dei principali motivi per cui ci si dedica al running. Occorre però fare attenzione, perché i chili di troppo possono provocare un sovraccarico a danno delle articolazioni e dei muscoli. In caso di necessità, consultare il proprio medico o uno specialista in medicina sportiva.

Scarpe da running: scegliere le scarpe adatte

Gli specialisti sconsigliano l'utilizzo di normali scarpe per praticare running, meglio fare un piccolo investimento ed acquistare nei negozi specializzati le scarpe da corsa adatte al proprio livello: ci metterà al riparo da fastidiose tendiniti e da infiammazioni al piede o al ginocchio.

running corsa qualita aria correre naturaCominciare a correre: i luoghi migliori per la corsa

Per chi è alle prime esperienze in questo sport, il consiglio è quello di iniziare a correre scegliendo un terreno morbido, che ammortizza meglio l'urto e consente al piede di adattarsi allo sforzo richiesto. Meglio quindi correre in un parco, assicurandosi però che il terreno sia in piano e senza buche o altri ostacoli; questo eviterà distorsioni o colpi alle caviglie.

In un secondo momento, quando si conoscerà meglio la risposta del nostro fisico al movimento, si potrà passare a un terreno più duro, come l'asfalto, oppure alla pista di atletica.

Corsa e qualità dell'aria

La corsa è uno sport aerobico ed è dunque indispensabile che la qualità dell'aria che respiriamo mentre ci alleniamo sia buona. Prediligete dunque percorsi nei parchi o in campagna, immersi nel verde, ed evitate invece le strade cittadine, troppo ricche di smog. Si alle corse sul bagnasciuga e in riva al mare, benefiche per la salute e perfette per godersi il paesaggio.

La corsa allunga la vita

Dati recenti diffusi dal Copenhagen City Heart Study e raccolti attraverso uno studio prospettico su una popolazione di 20 mila persone dal 1976 al 2011 hanno dimostrato che praticare jogging aumenta l'aspettativa di vita di 5,6 anni per le donne e di 6,2 anni per gli uomini. Il rischio di morte, per chi corre abitualmente due o tre volte a settimana, si ridurrebbe addirittura del 44%.

Correre per dimagrire: ecco le regole

Tra gli esercizi per dimagrire, la corsa è uno sport perfetto. Nono solo è un ottimo allenamento brucia grassi, ma è utile per tonificare glutei, gambe e fianchi. Per dimagrire grazie alla corsa, però ci sono delle buone regole che è bene seguire.

  • Non correre subito dopo aver mangiato
  • Prima della corsa, è possibile consumare pasti leggeri ed energetici: bene carboidrati, grassi vegetali, frutta secca, muesli.
  • Mantenere l'idratazione: portate sempre con voi una bottiglietta d'acqua da benere dopo l'allenamento

Contattaci per info e prenotazioni

Segreteria Spazio SoloSalute®

 Via G. Omboni 7, 20129 Milano

 Tel: 0292807017

 Risponde Francesca

 Lun-Ven, 14.30 -19.00

 E-mail: spaziosolosalute@live.it