Come fare il saluto al sole Surya Namaskar


Surya Namaskar o il Saluto del Sole è una delle più rinomate routine yoga. Per buona ragione, come eseguire surya namaskar presto la mattina può avere diversi benefici per la salute. La routine consiste in 12 movimenti di flessione avanti e indietro che allungano e flettono la colonna vertebrale. Non è così difficile da imparare, e grande per i principianti che stanno cercando di presentarsi allo yoga.
Surya Namaskar ha un effetto profondo per disintossicare gli organi attraverso una grande ossigenazione e ha un effetto rilassante più profondo.
La serie fluente di 12 posizioni di yoga è descritta di seguito:
1. Pranamasana
Postura 1Stand eretta con i piedi insieme. Unisci i palmi insieme davanti al petto in un mudra di namaskar. Concentrati sulla dritto, stabile e in uno stato d'animo meditativo. Questa postura aiuta a indurre uno stato di introversione, relax e calma. Attiva il chakra anahata o il centro pranico - un centro energetico situato nella regione del cuore. Respirazione: Respirazione lento e costante.
2. Hasta Uttanasana
Postura 2 Stendere entrambe le braccia sopra la testa, le palme rivolte verso l'alto. Arca la schiena e allungare tutto il corpo. Questa posizione allunga il petto e l'addome e solleva il prana (energia) verso l'alto verso le parti superiori del corpo. Respirazione: inizia a respirare mentre si allungano le due braccia e mantengono il respiro (kumbhaka) nella posizione del braccio allungato.
3. Pada Hastasana
Postura 3Alluminare il corpo in avanti e in basso, mantenendo la spina dorsale. Evitare di crollare il petto o di sovra-arrotondare la schiena superiore. Mantenere le gambe dritte e perpendicolari al suolo. Le ginocchia possono essere permesse di piegarsi un po ', se necessario. Questa postura massaggia gli organi addominali. Il potere della digestione aumenta e le disfunzioni femminili, come le irregolarità mestruali, sono sollevate. Un flusso sanguigno di sangue viene inviato ai nervi spinali come sono allungati e tonificati. Anche i muscoli del contrabbasso sul retro dei muscoli della coscia e del polpaccio sono allungati. L'inversione aumenta il flusso sanguigno al cervello. Il prana viene canalizzato alle regioni inferiori del corpo azionato dall'esalazione. Respirazione: inizia a espirare (rechak) mentre si piega in avanti. Espellere completamente quando si raggiunge la posizione piegata.
4. Ashwa Sanchalanasana
Postura 4 Espandete la gamba sinistra e gettate il ginocchio destro verso il suolo. Il ginocchio destro è piegato e mantenuto tra le palme e il piede destro posto piatto a terra. Sollevare la colonna vertebrale e espandere il petto. Guardate dritte e concentrate al centro delle sopracciglia. Respirazione: inizia a inalare (purak) e riempire i polmoni quando si raggiunge la posizione.
5. Parvatasana
Postura 5Sportare la gamba destra per unirsi alla gamba sinistra. Alzare contemporaneamente le natiche e abbassare la testa tra le braccia in modo che il corpo forma un triangolo con il pavimento. Cercare di mettere i talloni piatti sul terreno. Focus la tua consapevolezza nell'area del collo. Questa postura rafforza i nervi ei muscoli delle braccia e delle gambe, allunga i muscoli del polpaccio e rende la spina dorsale retta e tesa. Olga le vene varicose e toni nervi spinali. Respirazione: inizia a espirare (rechak) e espirare completamente quando si arriva alla postura.
6. Sashtanga Namaskar
Postura 6Gentrette entrambe le ginocchia a terra e lentamente scivolate il corpo in un angolo mentre portate il petto e il mento a terra. Tutti e otto gli arti - dita, ginocchia, petto, mani e mento dovrebbero toccare il pavimento. I glutei vengono mantenuti. Questa postura sviluppa il petto e rafforza le braccia. Manda un sangue addizionale a questa zona per aiutare a ringiovanire i nervi. Respirazione: tenere il respiro nella posizione di espirazione (bahya kumbhak) quando si arriva alla postura e inizia a inalare (purak) quando si passa alla postura successiva.
7. Bhujangasana
Postura 7Allora le anche mentre spingete il petto in avanti e in alto con le mani, finché la colonna vertebrale è completamente arca e la testa è rivolta verso l'alto. Le ginocchia e l'addome inferiore rimangono al di sopra del pavimento. Focalizzare la vostra consapevolezza alla base della colonna vertebrale e sentire la tensione dal tiro in avanti. Questa posizione dà un'espansione dinamica agli organi del petto e dell'addome, alleviando molti disturbi quali l'asma, la stitichezza, l'indigestione, i problemi renali e del fegato. E 'molto utile per alleviare la tensione nei muscoli della schiena e nervi spinali. Respirazione: inizia ad inalare. Riempite i polmoni e tenete il respiro (purak e anthar kumbhak) mentre rimani in questa posizione.
8. Parvatasana
Posture 8Move la testa all'indietro, mantenendo le palme piatte toccando il pavimento. Mettere entrambi i piedi piatti sul terreno. Sollevare le natiche e abbassare la testa tra le braccia. In questo modo si riprende a tornare alla Postura 5. Respirazione: Inizia a espirare mentre si raggiunge la posizione.
9. Ashwa Sanchalanasana
Postura 9 Espandete la gamba destra e gettate il ginocchio sinistro al suolo. Il ginocchio sinistro è piegato e mantenuto tra i palmi con la suola del piede sinistro piatto a terra. Guardate dritte e concentrate al centro delle sopracciglia. Ricorda in Posture 4 la gamba destra era piegata e la gamba sinistra era allungata all'indietro. Respirazione: Inizia a respirare mentre prendi la posizione, tenete il respiro (anthar kumbhak) per alcuni secondi.
10. Pada Hastasana
Postura 10  Portare il piede destro allungato in avanti. Unire entrambe le gambe e tornare alla Postura 3 cioè piegare in avanti portare la testa tra le ginocchia. Respirazione: Inizia a espirare mentre prendi la posizione. Resta in Bahya Kumbhak per alcuni secondi. È anche possibile provare questa yoga asana per la perdita di peso. 11. Posa di Hasta Uttanasana 11 Stendere le braccia all'indietro. Torna a Posture2. Respirazione: inizia a respirare quando si raggiunge la posizione. Rimanete in anthar kumbhak (polmoni riempiti) per alcuni secondi. 12. Pranamasana postura 12Strizza il corpo e porti le mani davanti al petto. Riprendere la postura 1. Respirazione: inizia a espirare mentre portate le braccia in avanti. Continuare a respirare normalmente in questa posizione. Provate Hatha yoga per calmare la mente e l'anima del tuo corpo. Quanto sopra costituisce un giro di Surya Namaskar. Riposa per pochi secondi prima di iniziare il secondo turno. Surya Namaskar, come la maggior parte delle asane, è consigliato per essere eseguito su uno stomaco vuoto. Generalmente viene praticata la mattina prima della colazione o della sera. Praticare fino a 6 giri è più vantaggioso. Tuttavia, aumentare gradualmente e costantemente i round e non andare mai oltre la vostra capacità. Sincronizzare la respirazione con i movimenti del corpo è molto importante. Il principio di respirazione fondamentale è quello di inalare durante le posizioni di flessione all'indietro ed espirare durante le posizioni di flessione in avanti. Si consiglia di eseguire lentamente Surya Namaskar con la completa consapevolezza del respiro. Quando gli esercizi sono fatti un po 'rapidamente, il guadagno è più fisico, mentre se vengono fatti lentamente con la consapevolezza del respiro, il guadagno è più mentale e spirituale. Eseguire Shavasana o Yoga Nidra dopo aver completato Surya Namaskar. (Leggi shitali pranayama per rilassare il tuo corpo). Immagini per gentile concessione: Yoga Niketan, Getty Images

Contattaci per info e prenotazioni

Segreteria Spazio SoloSalute®

 Via G. Omboni 7, 20129 Milano

 Tel: 0292807017

 Risponde Francesca

 Lun-Ven, 14.30 -19.00

 E-mail: spaziosolosalute@live.it