Se l'intestino dà i numeri... Anatomia di colon e intestino


Se l'intestino dà i numeri... Anatomia di colon e intestino

Come è fatto l'intestino? Cos'è il colon? Scopri come funziona questo organo e tante curiosità su colon e intestino.

A cosa serve l'intestino?

Il compito dell’intestino è assimilare le sostanze nutritive dal cibo, traformarle in energia, separare e poi eliminare le scorie non necessarie.

Come è fatto l'intestino?

Potremmo spiegare la forma dell'intestino come un lungo tubo - circa 9 metri! - che prosegue il tratto digerente, subito dopo lo stomaco.

L'intestino è diviso in due tratti principali: il piccolo intestino, o “intestino tenue", e il grande intestino, o “intestino crasso”, chiamato anche colon. Oguno dei due tratti è diviso in sezioni con funzioni specifiche.

A cosa serve l'intestino tenue?

L’intestino tenue si considera divio in 3 parti:

  • duodeno
  • digiuno
  • ileo

La funzione del tenue è completare la digestione dei cibi e iniziare l'assorbimento dei nurtienti.

Come avviene la digestione nel tenue?

Nel tenue, la digestione avviene nel duodeno, grazie ai succhi del pancreas e alla bile. Il tenue di per sè produce somatostatina e gastrina, due ormoni digetivi.

Come viene assimilato il cibo nel digiuno e ileo?

Il digiuno ha villi intestinali abbondanti e lunghi, più che nelle altre sezioni del tenue, assorbendo più nutrienti. Nell’ileo vengono assimilati i nutrienti rimasti, soprattutto vitamina B12 e acidi della bile.

Il sistema immunitario nell'intestino tenue

L'ileo ospita le placche di Peyer, nodi linfatici ricchi di linfociti e cellule immunitarie, permettendo la risposta immunitaria intestinale. Se nel transito intestinale entrano elementi pericolosi, il sistema si attiva.

A cosa serve il colon o intestino crasso?

Il colon o intestino crasso svolga la funziona escretiva e completa l'assorbimento dei nutrienti. E' diviso in

  • cieco
  • colon
    diviso in
    • ascendente
    • trasverso
    • discendente
    • sigma
  • retto

Come avviene il processo escretivo nel colon?

Il colon è compreso tra cieco e retto e la sua lunghezza è in media di 1 metro; ha la forma di un tubo con delle zone più gonfie. Le diverse sezioni del colon hanno il compito di assorbire i nutrienti rimasti e drenare i liquidi. In questo modo si forma la massa fecale, che verrà poi espulsa.

Il meccanismo di eliminazione delle feci è regolato dal retto. Esercitando pressione cambia l'angolazione tra retto e ano, permettendo la fuoriuscita delle feci, altrimenti bloccate.

I numeri dell'intestino

  • 250 metri di SUPERFICIE INTESTINALE. I villi intestinali - come tanti piccoli filamenti o dita - ricoprono le pareti dell'intestino. Stendendo questa superficie si ottiene un campo da calcio! Senza villi, l'area dell'intestino sarebbe solo di 3,3 mq.
  • 9 metri di LUNGHEZZA  DEL L'INTESTINO. Questa è la lunghezza totale! Da solo il tenue arriva a misurare 4 metri.
  • 100  miliioni di NEURONI. Nella mucosa intestinale ci sono circa 100 milioni di neuroni, quanti ce ne sono nel midollo spinale! Per questo l'intestino viene chiamato il "secondo cervello". Questa rete di neuroni svolge funzioni "antiche", cioè legate alla sopravvivenza e all'emotività di base.

Contattaci per info e prenotazioni:

Segreteria Spazio SoloSalute®

 Via G. Omboni 7, 20129 Milano

 Tel: 0292807017

 Risponde Francesca

 Lun-Ven, 14.30 -19.00

 E-mail: spaziosolosalute@live.it